Pasqualina Laviano

interni dello studio legale scafuroNata a Napoli il 1/12/1967 ha conseguito la laurea in Giurisprudenza presso l’Università Federico II di Napoli discutendo la tesi in Istituzioni di Diritto Penale titolata “la proporzione nella legittima difesa” con il Professor Alfonso Maria Stile.

La passione per il diritto e la procedura penale l’ha condotta ad abbandonare le orme dello studio di famiglia, di tradizione civilistica, muovendo i primi passi professionali presso lo studio legale del Prof. Federico Celentano, docente di diritto processuale penale.

Nel corso degli anni 90 ha patrocinato processi penali a carico di pubblici amministratori (processo Italgest), spaziando tra i reati contro la Pubblica Amministrazione.

Nell’anno 2000 si è abilitata all’insegnamento delle discipline economiche e giuridiche per le scuole secondarie superiori.

L’attitudine personale, la preparazione e la grande sensibilità l’ha condotta ad indirizzare la propria attività professionale a tutela delle cosiddette “fasce deboli”, in prima linea in difesa delle donne e minori, trattando casi di rilievo nazionale.

Numerosi altresì i processi trattati aventi ad oggetto colpe mediche, spaziando tra le branche della ginecologia, oculistica e medicina interna.